Palazzo Madama: Museo Civico di Arte Antica

Palazzo Madama: Museo Civico di Arte Antica

Ospita il Museo di Arte Antica con 70.000 opere: dipinti, sculture, codici miniati, maioliche e porcellane, ori e argenti, arredi e tessuti

Dieci secoli di produzione artistica italiana ed europea

Palazzo Madama
Piazza Castello - 10122, Torino

Palazzo Madama è uno degli edifici monumentali più rappresentativi del Piemonte. Oggi Palazzo Madama ospita il Museo di Arte Antica, le cui collezioni comprendono oltre 70.000 opere databili dall'alto medioevo al Barocco: dipinti, sculture, codici miniati, maioliche e porcellane, ori e argenti, arredi e tessuti che testimoniano la ricchezza e la complessità di dieci secoli di produzione artistica italiana ed europea.

Orari d'apertura:

Aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle18,e la domenica dalle 10:00 alle 19:00. La biglietteria chiude un'ora prima.
Chiuso il lunedì.
Ingresso libero il primo martedì del mese (se feriale).

Accessibilità:

L’ingresso principale del museo è accessibile al disabile motorio. L’apertura delle porte dell’ingresso è a spinta manuale verso l’esterno. Al piano Fossato sono presenti ostacoli per la mobilità lungo il percorso espositivo; il disabile motorio non può accedere alle stanze del Lapidario 1 e 2 per la presenza di gradini e restringimenti strutturali. Il museo è dotato di un percorso tattile e di audioguide predisposte per i disabili visivi. E’ preferibile avvisare telefonicamente per poter prenotare il percorso e le audioguide. Il museo è dotato di ascensore, provvisto di numerazione in braille sui pulsanti interni ed esterni. Al piano terra, per superare alcuni gradini ed accedere alla Sala Staffarda il museo dispone di un elevatore mobile.

Le riprese non professionali sono consentite ma, per migliorare il comfort e la tranquillità della visita, è vietato l'uso del flash.

La prenotazione deve essere richiesta con almeno 1 giorno lavorativo di anticipo.

Risparmia tempo nell'ordinare! Aggiungi al tuo basket tutti i biglietti che vuoi, poi riempi il modulo d'ordine e invia la richiesta.

Prima di effettuare l'ordine leggi le Informazioni sull'ordine.

IMPORTANTE: Dopo aver completato con successo una prenotazione, riceverete due e- mails: la copia del vostro ordine (immediatamente dopo averlo fatto) e la mail di conferma (un giorno lavorativo dopo). Per poter ricevere queste due mail, vi preghiamo di accertarvi di inserire correttamente il vostro indirizzo di posta elettronica e controllare che i filtri anti-spam o antivirus non blocchino le mail dal nostro indirizzo help@waf.it . Attenzione speciale da parte degli utenti di AOL.

ATTENZIONE: se l'orario richiesto è esaurito, il museo confermerà automaticamente l'orario disponibile più vicino a quello richiesto, nella stessa data.

Politica di cancellazione:

  • Nessuna penale per cancellazioni o cambi comunicati entro le 24 ore dalla prenotazione
  • Per cancellazioni o cambi richiesti entro 3 giorni dalla data prevista della visita, è addebitato a titolo di penale il costo del servizio
  • Non sono ammesse cancellazioni o cambi a partire da 3 giorni dalla data prevista della visita; non è possibile alcun rimborso di biglietto, servizio o servizi accessori quali guide o auricolari.

Qualsiasi cambio è soggetto a riconferma secondo disponibilità.

Come arrivare:

Palazzo Madama si trova al centro di Torino. Le aree automobilistiche sono regolate da restrizioni e divieti.

Dalla Stazione ferroviaria:
Da Porta Nuova e Porta Susa, si può raggiungere Palazzo Madama a piedi, risalendo via Roma e via Garibaldi (circa 2 km) oppure in autobus: linee 11, 12, 51, 55, 56, 61, 68; tram: linee 4, 13, 15, 18 Capolinea percorso "Torino Centro" e "Torino Inedita", servizi bus turistico Citysightseeing Torino.

Palazzo Madama è un grande edificio storico che ospita le collezioni del Museo Civico d’Arte Antica. La visita comprende due percorsi che si intrecciano: uno dedicato alla storia degli ambienti, l’altro al significato delle opere d’arte che essi ospitano. I percorsi si sviluppano su quattro piani, in una sorta di itinerario attraverso il tempo.

Nell’interrato, a livello delle fondazioni romane, il Lapidario Medievale, con sculture in pietra e oreficerie; al piano terra, dove sono le testimonianze più numerose del castello quattrocentesco, le arti dal medioevo al Rinascimento; nella Torre Tesori, il Ritratto d’uomo di Antonello da Messina. Al primo piano, dentro le stanze barocche, le arti del Sei e Settecento, con la quadreria, i mobili di Piffetti e Prinotto e le fastose decorazioni delle sale. Al secondo piano, le Arti decorative di tutte le epoche: ceramiche, avori, oreficerie, tessuti, vetri…

Le immense raccolte sono state pensate come repertorio di modelli per gli artigiani piemontesi, e oggi formano una delle maggiori collezioni italiane di arte applicata. Una visita completa, non approfondita, richiede almeno un’ora e mezza.

Biglietto unico valido tutto il giorno per le collezioni permanenti e per le mostre temporanee.

Biglietti:

Intero

Ridotto:

  • visitatori di età superiore ai 65 anni;
  • visitatori in età compresa tra i 18 e i 25 anni;
  • soci delle associazioni riconosciute dalla Fondazione Torino Musei;
  • gruppi di visitatori in numero minimo di 20 unità, previa prenotazione (un solo accompagnatore, con funzioni di referente, ha diritto all'ingresso gratuito);
  • possessore biglietto bus turistico Citysightseeing Torino

Gratuito:

  • minori di anni 18;
  • visitatori diversamente abili e un familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza ai servizi di assistenza socio-sanitaria;
  • le classi delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado pubbliche o private, previa prenotazione (gli accompagnatori delle scuole hanno ingresso gratuito nelle seguenti proporzioni: per la scuola materna ed elementare: 1 accompagnatore ogni 10 alunni o frazione di 10; per la scuola media di I e II grado: 1 accompagnatore ogni 15 allievi o frazione di 15;
  • gruppi di studenti di tutte le facoltà universitarie, delle accademie di Belle Arti e dei conservatori di musica in visita di studio previa prenotazione;
  • docenti accompagnatori di scolaresche;
  • amministratori in carica degli Enti Fondatori;
  • direttori e conservatori dei musei italiani e stranieri;
  • personale dei ruoli direttivi del Ministero dei Beni Culturali;
  • dipendenti della Fondazione Torino Musei e della Divisione Servizi Culturali della Città di Torino;
  • giornalisti iscritti all’albo;
  • guide turistiche regolarmente abilitate all’esercizio della professione;
  • soci degli Amici della Fondazione Torino Musei e di altri musei convenzionati con eguali reciproche facilitazioni;
  • possessori di tessera ICOM valida per l’anno in corso;
  • possessori di Abbonamento Musei / Torino Card e di altri biglietti promozionali proposti dagli Enti Locali.

ATTENZIONE: L'ingresso al sito prenotato è vietato senza la presentazione del voucher o biglietto. La presentazione della copia dell'ordine non dà diritto all'ingresso. Non sono previste eccezioni a questa regola.
Organizzazione Tecnica TicketOne Sistemi Culturali Srl Provided by TicketOne Sistemi Culturali Srl
Prenota
Da 6.30€
Torino Magica
torino
Da € 25.00