Duomo Pass: Terrazze del Duomo di Milano

Duomo Pass: Terrazze del Duomo di Milano

È l’opera più importante dell'architettura gotica in Italia e una tra le più celebri e complesse del mondo

Comprende le Terrazze con l’ascensore, la Cattedrale, l'accesso al Battistero e al Tesoro del Duomo

Il Duomo di Milano, monumento simbolo della città, è dedicato a Santa Maria Nascente. È forse l’opera più importante dell'architettura gotica in Italia e una tra le più celebri e complesse del mondo. La Cattedrale si apre a tutti coloro che desiderano scoprire un luogo suggestivo carico di arte, fede e storia, ricordo e testimonianza della nostra cultura.

Il biglietto permette l'accesso alle Terrazze con l’ascensore, la Cattedrale, l'accesso al Battistero e al Tesoro del Duomo. Il voucher è un biglietto a data aperta (senza vincolo di giorno e orario) valido per la visita al Duomo di Milano entro il 31/12/2017.

Orari d'apertura:

Duomo:

  • Lunedì – Venerdì: 8.00 – 22.00. Ultimo biglietto alle 21.00.
  • Sabato apertura diurna: 8.00 – 16.00.
  • Sabato apertura serale: 19.00 – 22.00. Ultimo biglietto alle 21.00.
  • Domenica apertura diurna: 13.30 – 15.30.
  • Domenica apertura serale: 19.00 – 22.00. Ultimo biglietto alle 21.00.

Terrazze:

  • Tutti i giorni 9.00 – 18.30. Ultimo biglietto 18.00
  • Da maggio a settembre, ogni venerdì e sabato orario continuato dalle 9.00 alle 21.30 (ultimo biglietto 21.00)
  • Chiusura S.Natale e 1° maggio.

*Gli orari di salita alle Terrazze potrebbero subire delle variazioni, in seguito a indicazioni delle Autorità di Pubblica Sicurezza, per celebrazioni liturgiche straordinarie, esigenze organizzative della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, o cause meteorologiche.

Museo del Duomo (dove attualmente è conservato il Tesoro):

  • Dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. Ultimo biglietto 16.50. Ultimo ingresso 17.00
  • Aperture festive: 26 dicembre, 6 gennaio, domenica e lunedì di Pasqua, 25 aprile, 2 giugno.
  • Chiusure festive: 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto e 25 dicembre. 24 dicembre e 31 dicembre chiusura anticipata alle 14.00. Ultimo biglietto 12.50. Ultimo ingresso 13.00

Battistero di San Giovanni alle Fonti:

  • Dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. Ultimo biglietto 16.50
  • Chiusura 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto e 25 dicembre.
  • 24 dicembre e 31 dicembre chiusura anticipata alle 14.00. Ultimo biglietto 12.50
  • Aperture festive 26 dicembre, 6 gennaio, domenica e lunedì di Pasqua, 25 aprile, 2 giugno.

GRUPPI: I gruppi devono prenotare direttamente con la a Veneranda Fabbrica del Duomo.

Risparmia tempo nell'ordinare! Aggiungi al tuo basket tutti i biglietti che vuoi, poi riempi il modulo d'ordine e invia la richiesta.

Prima di effettuare l'ordine leggi le Informazioni sull'ordine.

IMPORTANTE: Dopo aver completato con successo una prenotazione, riceverete due e- mails: la copia del vostro ordine (immediatamente dopo averlo fatto) e la mail di conferma (un giorno lavorativo dopo). Per poter ricevere queste due mail, vi preghiamo di accertarvi di inserire correttamente il vostro indirizzo di posta elettronica e controllare che i filtri anti-spam o antivirus non blocchino le mail dal nostro indirizzo [email protected] . Attenzione speciale da parte degli utenti di AOL.

Politica di cancellazione:

I biglietti acquistati non posso essere rimborsati in caso di mancato utilizzo. Se non obliterati, sono validi fino al 31.12.2017

Accesso disabili motori

  • Cattedrale: la Cattedrale è accessibile dal sagrato, la navata centrale e quelle laterali sono accessibili.
  • Tesoro: la sala del Tesoro e la Cripta di S. Carlo Borromeo si possono raggiungere solo tramite una scala con corrimano.
  • Battistero: è raggiungibile solo attraverso una scala ed è caratterizzato da un percorso circolare con pavimentazione sconnessa, numerosi gradini e passerelle di larghezza minima di 63 cm. Il battistero paleocristiano è raggiungibile dai disabili motori attraverso il mezzanino della MM1, per informazioni scrivere a [email protected], una volta in sede si deve avvisare il personale della Cattedrale.
  • Terrazze: si può utilizzare un ascensore (ingresso 65 cm; interno 113×83 cm). Le barriere architettoniche presenti consentono esclusivamente di raggiungere la quota dei camminamenti ma di non proseguire lungo tutto il percorso. I camminamenti presentano spazi molto ridotti e consentono il passaggio di una persona alla volta.

Regolamento di visita:

  • Nel rispetto della sacralità del luogo tutti i visitatori sono invitati a rispettare il silenzio.
  • L’accesso in Duomo sarà consentito solamente alle persone decorosamente vestite.
  • Non è consentito introdurre in Duomo borse voluminose e valigie. La cattedrale non è dotata di deposito bagagli.
  • In Cattedrale è proibito consumare cibi e bevande di qualsiasi genere.
  • È assolutamente vietato toccare le opere d’arte.
  • In Duomo è severamente vietato l’utilizzo dei telefoni cellulari.
  • Non è consentito l’accesso agli animali.
  • In Cattedrale è consentito l’accesso con passeggini e carrozzine. Sulle Terrazze passeggini e carrozzine sono ammessi solo se chiusi; il percorso risulta infatti difficoltoso poiché sono presenti scalette di collegamento ripide e passaggi molto stretti.
  • Tutti i percorsi sulle terrazze presentano balaustre e sistemi di protezione, si ricorda che i bambini sotto i 12 anni devono essere accompagnati e tenuti per mano durante la visita.
  • La prenotazione e il noleggio del sistema di microfonaggio sono obbligatori per tutti i gruppi costituiti da un numero minimo di 5 a un massimo di 50 persone.
  • È proibito l’uso di puntatori laser.

Fotografie e riprese:

  • Tutti i singoli visitatori che accedono in Duomo e desiderano effettuare fotografie per stretto uso personale e non a scopo di lucro o di studio, hanno obbligo di acquistare un ticket (€ 2.00) per ottenere l’autorizzazione ad effettuare riprese fotografiche.
  • Per riprese fotografiche s’intende qualsiasi tipo di scatto realizzato con ogni tipo di apparecchio, macchine fotografiche su pellicola o digitali, cellulari, tablets e smartphones inclusi.
  • È possibile acquistare il ticket fotografico presso il punto distributivo segnalato all’interno del Duomo, all’ingresso della navata nord. Al momento del pagamento, sarà rilasciato un braccialetto identificativo da indossare ed eventualmente esibire al personale addetto alla sorveglianza.
  • Prossimamente sarà possibile acquistare il ticket fotografico attraverso il servizio di prenotazioni on-line, esibendo il voucher di avvenuto pagamento e ritirando il braccialetto identificativo presso il punto distributivo segnalato all’interno del Duomo, all’ingresso della navata nord. I gruppi prenotati e dotati di sistema di microfonaggio fornito dalla Veneranda Fabbrica del Duomo sono esenti dal pagamento del ticket fotografico

Come arrivare:

In auto
Il Duomo si trova all’interno del centro storico della città, non è pertanto consentito raggiungerlo direttamente in auto. È tuttavia possibile raggiungere i pressi di Piazza Fontana e proseguire a piedi per circa 400 metri verso Piazza Duomo. Si ricorda che la zona del Duomo è sottoposta alle restrizioni dell’Area C, ossia della Zona a Traffico Limitato della Cerchia dei Bastioni, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30.

In treno

  • Dalla Stazione Centrale, con la linea della Metropolitana gialla (M3), scendere alla fermata Duomo
  • Dalla Stazione di Cadorna, con la linea della Metropolitana rossa (M1), scendere alla fermata Duomo
  • Dalla Stazione Garibaldi, con la linea della Metropolitana verde (M2), cambiare alla fermata di Cadorna e usare la linea rossa (M1), scendendo alla fermata Duomo.

In aereo

  • Dall’aeroporto di Milano Malpensa: è possibile raggiungere la Stazione FS Centrale con il servizio di autobus navetta esistente oppure con un taxi. Il treno Malpensa Express collega l’aeroporto alle Stazioni Ferroviarie di Milano Centrale e G. Garibaldi. Le partenze degli autobus navetta sono previste circa ogni mezz’ora dalle 03:45 a 00.30.
  • Dall’aeroporto di Linate: è possibile raggiungere la Stazione FS Centrale con la linea bus 73 dalle 06:05 alle 23:35.

In Metro
La fermata Duomo è servita dalla linea rossa (M1) e da quella gialla (M3).

In Tram

  • fermata di Piazza Fontana, tram 15
  • fermata di Via Torino, tram 2 e 14
  • fermata di Via Mazzini, tram 16, 24 e 27

Il Duomo di Milano, monumento simbolo della città, è dedicato a Santa Maria Nascente. È forse l’opera più importante dell'architettura gotica in Italia e una tra le più celebri e complesse del mondo.

La Cattedrale si apre a tutti coloro che desiderano scoprire un luogo suggestivo carico di arte, fede e storia, ricordo e testimonianza della nostra cultura ; il biglietto da la possibilità di poter visitare il Tesoro, l’Area Archeologica e le Terrazze della Cattedrale.

Le Terrazze
Le Terrazze del Duomo sono uno dei luoghi più affascinanti di Milano. Da un altezza di circa 70 m è possibile osservare lo straordinario panorama della città incorniciato da miriadi di statue, guglie, falconature e archi rampanti. Ricoperte di lastre di marmo di Candoglia, le terrazze si sviluppano su una superficie di 8.000 m2 e ospitano circa 1.800 statue di diverse epoca e scuole. Le Terrazze rappresentano una caratteristica unica della Cattedrale milanese e sono spesso punto di partenza per chi desidera scoprire la città di Milano e la sua storia.

Il Tesoro
Nei sotterranei della Cattedrale è custodito Il Tesoro del Duomo: esso riunisce gli oggetti e le suppellettili più preziose che nel corso dei secoli sono stati creati e offerti al Duomo per il culto ed il servizio liturgico. Il visitatore potrà scorgere in essi non solo un valore storico-artistico, ma anche la testimonianza di messaggi teologici, biblici e devozionali.

Battistero di San Giovanni alle Fonti
L’area archeologica esistente sotto il sagrato del Duomo, comprendente il battistero di San Giovanni alle Fonti e l’abside di Santa Tecla, costituisce uno dei luoghi fondamentali la storia e l’identità di Milano; centro religioso della città dall’epoca di Ambrogio, che qui battezzò Agostino, il sito rappresenta uno straordinario patrimonio culturale e spirituale di Milano. Il battistero è stato il primo con vasca ed edificio ottagonale della cristianità. L’ottagono ricorda, con i sette della creazione, l’ottavo giorno, quello dell’eternità, ma anche le otto beatitudini evangeliche. Sant’Ambrogio, che l’avrebbe iniziato nel 387, può essersi ispirato alla costruzione ottagonale dal mausoleo imperiale di Massimiano: i catecumeni, entrando nel battistero, dovevano così provare la sensazione di entrare in una tomba per farvi morire l’uomo vecchio che era in loro e, come dice san Paolo, risorgere a nuova vita nell’acqua lustrale. Al suo interno, il battistero presenta otto nicchie, alternativamente rettangolari e semicircolari, che si affacciano ai lati della grande vasca centrale, cui si accede scendendo tre gradini. Davanti ai contrafforti tra le nicchie, sui quali era impostata una grande cupola con ricca decorazione musiva, si ergevano colonne di porfido sostenenti una trabeazione marmorea.

Biglietti:

  • Prezzo intero
  • Prezzo ridotto: bambini da 7 a 12 anni
  • Gratuità (NON PRENOTABILE): bambini fino a 6 anni; insegnanti accompagnatori di gruppi scolastici; portatori di handicap e accompagnatore; guida turistica o accompagnatore turistico con gruppo al seguito; militari in divisa.

ATTENZIONE: L'ingresso al sito prenotato è vietato senza la presentazione del voucher o biglietto. La presentazione della copia dell'ordine non dà diritto all'ingresso. Non sono previste eccezioni a questa regola.
Organizzazione Tecnica TicketOne Sistemi Culturali Srl Provided by TicketOne Sistemi Culturali Srl
Prenota
Da 4.52€