Galleria Borghese

Una delle più fastose residenze storiche romane

Panoramica

Ammira la Collezione della Famiglia Borghese, raccolta nel corso dei secoli e ricchissima di pezzi memorabili: ingresso facile con prenotazione e senza fare la coda!

La Galleria di pittura ospita una collezione di capolavori del Rinascimento, appartenente alla famiglia Borghese, una volta dentro la residenza principale della città. Qui si possono ammirare la Madonna dei Palafrenieri e Bacco Malato di Caravaggio, Amore Sacro e Profano di Tiziano, Deposizione di Raffaello, Danae di Correggio e dipinti di Botticelli, Perugino, Pinturicchio, Domenichino e molti altri.

Galleria Borghese

La più bella residenza di Roma fu costruita nel 1613 dal Cardinale Scipione Borghese, nipote del Papa Paolo V, per ospitare la società romana e deliziare i suoi amici con una splendida collezione di opere d'arte, antichi pezzi scoperti a Roma o moderni commissionati ai famosi artisti dell'epoca. Questa è la più famosa villa per le sue dimensioni e i suoi vari accessi alla città e si trova tra l'area Flaminio e Parioli, dove una volta c'erano i giardini Lucullo.

Il principale edificio, ispirato nello stile del secolo XVI, era coperto all'esterno da vecchie sculture, mentre all'interno ospitava grandi opere d'arte. All'inizio del secolo XIX il principe Camillo Borghese mise insieme la collezione d'arte della famiglia nel casinò dove ora si trova la Galleria e il Museo. Per costruire una residenza adeguata al suo status, commissionò due grandi architetti, Flaminio Ponzio e Vasanzio.

L'edificio fu ampliato al Muro Torto e la villa fu riorganizzata per comprendere un paesaggio di giardino inglese. Ci sono molti elementi notevoli: i giardini italiani vicino al Casinò Borghese, il Casinò alla Meridiana ed intorno alla voliera; viali e sentieri abbelliti da statue e fontane; il giardino del Lago, così chiamato perché intorno a un lago artificiale; c'è anche un piccolo tempio dedicato ad Esculapio su un isolotto in mezzo al lago e una copia del secolo XVII dell'arco di Settimo Severo..

La Galleria di pittura ospita una collezione di capolavori del Rinascimento, appartenente alla famiglia Borghese, una volta dentro la residenza principale della città. Qui si possono ammirare la Madonna dei Palafrenieri e Bacco Malato di Caravaggio, Amore Sacro e Profano di Tiziano, Deposizione di Raffaello, Danae di Correggio e dipinti di Botticelli, Perugino, Pinturicchio, Domenichino e molti altri.

Orari di apertura

I biglietti prenotati devono essere tassativamente ritirati entro mezz'ora prima dell'inizio della visita, trascorso tale termine la prenotazione non sarà più assicurata

Orario d'apertura: dal Martedì alla domenica dalle 09.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 17.00)

Turni di visita di due ore: 09:00; 11:00; 13:00; 15:00; 17:00
Dal 6 luglio al 6 ottobre, ingresso serale il venerdì alle 19:00

Chiuso il lunedì, 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre.

DA SAPERE PRIMA DI PRENOTARE

IMPORTANTE: Dopo aver completato con successo una prenotazione, riceverete due e- mails: la copia del vostro ordine (immediatamente dopo averlo fatto) e la mail di conferma (un giorno lavorativo dopo). Per poter ricevere queste due mail, vi preghiamo di accertarvi di inserire correttamente il vostro indirizzo di posta elettronica e controllare che i filtri anti-spam o antivirus non blocchino le mail dal nostro indirizzo [email protected] Attenzione speciale da parte degli utenti di AOL, Comcast e Sbcglobal.net.

I voucher saranno anche disponibili, un giorno lavorativo dopo la richiesta, alla tua dashboard.

ATTENZIONE: se l'orario richiesto è esaurito, si confermerà automaticamente l'orario disponibile più vicino a quello richiesto (qualsiasi orario), nella stessa data.

Politica di cancellazione

Una volta confermata la visita, è possibile cancellarla fino a un giorno lavorativo prima e rimborsare il costo dei biglietti non utilizzati meno il costo del servizio. Cancellazioni successive e no show non sono rimborsabili.

Dettaglio Prezzi

Orari

Share this Service