Visita: Pantheon (Basilica di Santa Maria ad Martyres)

Panoramica

Unitevi al nostro staff del desk audio guide della Basilica di santa Maria ed Martyres del Pantheon, che vi porterà in un affascinante tour guidato del Pantheon.

Scoprirete il Pantheon in un magnifico contesto locale del mezzogiorno a Roma. L'itinerario, della durata di un'ora, narra la storia e soprattutto le curiosità dei fatti meno noti del Pantheon.

Il tour si svolge solo in lingua inglese.

Disponibile dal lunedì al sabato a mezzogiorno, domenica alle 12:30; i partecipanti devono presentarsi 5 minuti prima.

Chiuso il 1 gennaio, 15 agosto e 25 dicembre.

Incluso:

  • Visita guidata
  • Ingresso al Pantheon (gratuito)

Da sapere prima della visita:

  • L'ingresso al Pantheon è gratuito.
  • Il Pantheon è soggetto a chiusure senza preavviso per messe, concerti ed eventi straordinari.
  • Vi preghiamo di esibire il voucher di conferma presso il desk audio guide all'interno del Pantheon.

Politica di cancellazione:

  • E' possibile cancellare ed essere rimborsati il costo del biglietto meno il costo del servizio fino ad un giorno lavorativo prima della visita.
  • I partecipanti che arrivino in ritardo non potranno partecipare alla visita; i tour persi per no show o ritardi non possono essere rimborsati.

Visita guidata del Pantheon (Basilica di Santa Maria ad Martyres)

Unitevi al nostro staff del desk audio guide della Basilica di santa Maria ad Martyres del Pantheon, che vi porterà in un affascinante tour guidato del Pantheon.

Scoprirete il Pantheon in un magnifico contesto locale del mezzogiorno a Roma. L'itinerario, della durata di un'ora, narra la storia e soprattutto le curiosità dei fatti meno noti del Pantheon.

Il Pantheon ha rappresentato la massima espressione della gloria di Roma per più di 2000 anni. La sua storia è indissolubilmente legata alla Città Eterna, di cui è stata il simbolo attraverso i secoli. Il Pantheon fu l'ispirazione di uno dei più grandi architetti del Rinascimento, Raffaello, chi chiese di esservi qui sepolto. E' l'unico edificio romano rimasto praticamente intatto attraverso i secoli, e fu fondato da Agrippa tra il 25 ed il 27 AC come tempio dedicato alle dodici deità ed il sovrano vivente.

Nel 608, Papa Bonifacio IV vi trasferì i resti di molti martiri dalle catacombe romane, e così il tempio fu officialmente convertito alla cristianità col nome di Santa Maria ad Martyres.

Politica di cancellazione

Una volta confermata la visita, è possibile cancellarla fino a un giorno lavorativo prima e rimborsare il costo dei biglietti non utilizzati meno il costo del servizio. Cancellazioni successive e no show non sono rimborsabili.

Dettaglio Prezzi

Orari

Leggi tutto

Share this Service